Close
MTJM Sagl, Via Al Sapell 2, 6925 Gentilino
+41 77 535 44 92 info@naturcanin.ch

La fitoterapia è quella pratica che prevede l’utilizzo di piante o estratti di piante per la cura delle malattie o per il mantenimento del benessere psicofisico.

Noi di Naturcanin abbiamo sviluppato 7 diverse  referenze di prodotti terapeutici con l’obiettivo di alleviare i sintomi, prevenire le malattie e mantenere in buone condizioni la salute del tuo cane.

Le piante che usiamo per l’elaborazione delle erbe, sono di grado umano, naturali al 100%  e senza additivi o conservanti.

Qui sotto l’ elenco e i benefici delle Piante, Fiori ed Erbe che abbiamo utilizzato per sviluppare i nostri prodotti:¬†SENIOR – ANTIOX – PELO Y PIEL – ARTICULAR – DIGESTIVO – DETOX – RENAL

Mais (Zea mays) ‚Äď ¬†I principali principi attivi sono i flavonoidi che gli¬† conferiscono propriet√† ¬†diuretiche e antilitiche, aiutando nella prevenzione e nel trattamento dei calcoli renali. √ą specificamente raccomandato per le infiammazioni acute e croniche delle vie urinarie come cistite, nefrite, uretrite e prostatite.

Zenzero (Zingiber officinale) ‚Äď i suoi principali principi attivi sono le oleoresine ad alto contenuto di olio essenziale, oltre a contenere amido e vitamine, in particolare vitamina C. Spiccano le sue ¬†propriet√† ¬†digestive e¬† le importanti propriet√† anti-infiammatorie e analgesiche. Benefico per il trattamento di problemi reumatici acuti e cronici come l’artrosi e l’artrite e ¬†le infiammazioni articolari e muscolari.

Verga d’oro ¬†(Solidago virgaurea) ‚Äď ¬†tra i suoi principi attivi ci sono i flavonoidi e i tannini che forniscono propriet√† diuretiche, depurative, antispasmodiche e antinfiammatorie. ¬†Consigliato quando si tratta di infiammazioni urinarie e calcoli renali, utilizzato e approvato come “terapia ¬†di lavaggio”.

Uva ursina (Arctostaphylos uva ursi) ‚Äď ¬†il principale principio attivo √® il arbut√≥side, con propriet√† antisettiche specifiche per batteri, virus e funghi che colpiscono le vie urinarie. Ha anche propriet√† diuretiche e antilitiche, quindi √® usato per trattare le infezioni del tratto urinario come cistite, nefrite, uretrite e prostatite e problemi legati ai calcoli renali. Ha una migliore efficacia con l’urina alcalina.

Trifoglio rosso (Trifolium pratense) ‚Äď tra i suoi principi attivi ci sono isoflavoni e cumarine. Oltre alle¬† sue propriet√† antinfiammatorie, espettoranti e regolatrici ormonali, √® usato per trattare problemi cutanei acuti e cronici come psoriasi, ¬†dermatiti, ulcere e ferite.

Timo (Thymus vulgaris) ‚Äď ¬†i principali principi attivi sono l’olio essenziale di grande ricchezza terpenica e un’ampia variet√† di flavonoidi, che gli conferiscono propriet√† antinfiammatorie, antimicotiche, espettoranti e digestive. √ą usato per mantenere una buona salute gastrointestinale e trattare problemi di digestione e intestinali.

Tigre del prato (Centella asiatica)- I suoi principali principi attivi sono saponine triterpeniche, tannini, flavonoidi, acidi grassi, olio essenziale e fitosteroli. √ą una pianta che stimola la produzione di collagene e l’attivazione fibroblastica, quindi¬† stimola la rigenerazione della¬† pelle, del tessuto connettivo e ha un marcato effetto curativo e antinfiammatorio. Pertanto,¬† promuove una migliore guarigione delle ferite, contribuendo a mantenere un buon stato di salute delle¬† articolazioni, della pelle e del pelo, essendo usato per trattare casi di psoriasi, dermatite atopica, ulcere cutanee, ustioni e ferite chirurgiche o traumatiche.

Tarassaco (Taraxacum officinale) ‚Äď tra i suoi principi attivi ci sono sali di potassio, principi amari e flavonoidi che gli conferiscono diverse propriet√†, tra cui spiccano la funzione diuretica, depurativa e stimolante della funzionalit√† epatica e biliare. √ą una pianta molto benefica per l’apparato digerente e per la purificazione del sangue, tonificando sia il fegato che i reni. Si distingue anche per essere una pianta che aiuta a bilanciare il livello di minerali ed elettroliti.

Rosmarino (Rosmarinus officinalis) ‚Äď Foglie. Il principale ingrediente attivo √® l’olio essenziale di grande ricchezza terpenica, oltre a contenere flavonoidi e acido rosmarinico che gli conferiscono un elevato potere antiossidante e antinfiammatorio. √ą una pianta dalle molteplici propriet√†, utilizzata soprattutto per proteggere la funzionalit√† epatica e digestiva, apportando anche effetti benefici sulle funzioni cognitive.

Prezzemolo (Petroselinum crispum) ‚Äď ¬†tra i suoi principi attivi spiccano terpeni, flavonoidi e furocumarine, oltre a contenere abbondanti minerali e vitamine. √ą una pianta dalle propriet√† digestive, purificanti e rimineralizzanti, √® particolarmente indicata nei casi di anemia.

Ortica (Urtica dioica) ‚Äst I suoi principi attivi includono acidi organici, flavonoidi, la clorofilla e molti sali minerali, essendo una pianta che favorisce la depurazione e la remineralizzazione dell’organismo, oltre ad avere propriet√† antinfiammatorie e¬† antimicrobiche.

Menta piperita (Mentha x piperita) ‚Äst¬† i suoi principali principi attivi sono l’olio essenziale ricco di mentolo, flavonoidi e tannini, che gli conferiscono propriet√† antibatteriche, specifiche, stimolanti del fegato e antispasmodiche a livello digestivo. √ą usato per mantenere una buona salute gastrointestinale e alleviare problemi come nausee, gastrite, dispepsia, flatulenza e spasmi.

Marshmallow (Althaea officinalis) ‚Äď Radice e foglie I suoi principali principi attivi sono mucillagini, tannini e pectine che gli conferiscono propriet√† diuretiche, antinfiammatorie e demulcenti. ¬†Aiuta le membrane interne e la mucosa gastrica, essendo molto utile in caso ¬†di gastroenterite, infiammazioni urinarie e intestinali, ulcere gastriche e irritazioni del tratto Respiratorio.

Liquirizia (Glycyrrhiza glabra) – Radice in polvere. I suoi principali principi attivi sono i saponosidi triterpenici, tra cui spiccano la glicirrizina e l’acido glicirrizico, che gli conferiscono propriet√† antinfiammatorie, antibatteriche, espettoranti e digestive. Benefiche in particolare¬† per il trattamento dell‚Äôulcera gastrica e problemi digestivi. Ha anche propriet√† antidiabetiche e antidepressive molto utili negli animali domestici in et√† avanzata.

Lino (Linum usitatissimum) ‚Äď ¬†Semi di lino: i suoi componenti principali sono mucillagini, proteine e acidi grassi, in particolare Omega 3, che conferiscono loro propriet√† ¬†altamente nutrienti e antiossidanti. Ha un effetto protettivo sulla mucosa gastrica, favorisce il metabolismo generale e migliora la circolazione sanguigna, aiutando a prevenire le malattie cardiovascolari.

Lievito di ¬†birra ¬†(Saccharomyces cerevisiae) ‚Äď Fungo disidratato in polvere. Grazie al suo alto contenuto di aminoacidi, vitamine del gruppo B e sali minerali, fornisce un importante contributo nutrizionale, pertanto √® consigliato a fronte di stati anemici e nel trattamento del sovrappeso. Ha propriet√† immunostimolanti e antibiotiche benefiche per la salute intestinale. Aiuta a mantenere un buon stato di salute della pelle e del pelo, essendo usato per trattare l’acne cronica.

Hypericum (Hypericum perforatum) ‚Äď Tra i suoi principali principi attivi ci sono i naftodiantroni, in particolare l’ipericina, cos√¨ come i flavonoidi e abbondanti tannini. Ha propriet√† ¬†antinfiammatorie, antisettiche e antiossidanti, oltre a un importante effetto antidepressivo. Il suo effetto neuroprotettivo aiuta a prevenire e trattare danni neuronali e infiammazioni che possono causare problemi cognitivi e / o motori.

Herniaria (Herniaria glabra) ‚Äď i suoi principi attivi sono saponosidi, cumarine e flavonoidi. Ha propriet√† diuretiche, antispasmodiche e astringenti ed √® particolarmente ¬†consigliato in caso di infezioni delle vie urinarie e per prevenire e curare i calcoli renali.

Ginko biloba ‚Äď Foglie. Tra i suoi principi attivi spiccano i composti flavonici, che gli conferiscono importanti propriet√† antiossidanti e neuroprotettive. Grazie alla sua attivit√†, migliora la circolazione sanguigna, soprattutto a livello cerebrale, essendo indicato per la prevenzione e il trattamento di malattie neurodegenerative e problemi cognitivi. Aiuta a ridurre i fattori di rischio cardiovascolare.

Erba medica (Medicago sativa) ‚Äď √ą una pianta ampiamente utilizzata soprattutto per il suo alto contenuto di vitamine e minerali che sono anche solitamente presenti in un’ampia variet√†. E‚Äô indicato per i cani con carenza di vitamine, in convalescenza e in et√† avanzata. √ą anche usato per la prevenzione e il trattamento di problemi alle ossa e alle articolazioni. Favorisce un buono stato di salute della pelle e del pelo. Rappresenta un aiuto importante per abbassare il colesterolo nel sangue, oltre ad avere propriet√† depurative, digestive, antisettiche e antiossidanti.

Equiseto (Equisetum arvense)¬† Una delle piante pi√Ļ antiche esistenti. Contiene flavonoidi e un alto contenuto di minerali che gli conferiscono propriet√† antiossidanti, diuretiche, rimineralizzanti ed emostatiche. Molto preziose per alleviare problemi reumatici come artrite e artrosi, oltre ad avere un effetto favorevole in caso di ferite interne e problemi di calcoli renali. √ą una pianta ¬†importante per rinforzare l’apparato scheletrico e per rafforzare i tessuti connettivi.

Curcuma (Curcuma longa) ‚Äď Rizoma in polvere. Il principale principio attivo √® la curcumina, che oltre a ¬†contenere terpeni e sesquiterpeni, ¬†polisaccaridi, minerali ¬†e vitamine, ha propriet√† coleretiche e colagoghe, che stimolano la funzione del fegato e della cistifelia, oltre ad essere antibatterico, antimicotico, analgesico e antinfiammatorio. E‚Äô indicato per problemi ¬†reumatici acuti e cronici. Ha importanti propriet√† antiossidanti e neuroprotettive, che contrastano l’usura fisica (soprattutto neurologica), lo stress ¬†psicologico e il declino cognitivo.

Ciliegio (Prunus avium) ‚Äst i suoi principi attivi sono flavonoidi, tannini e derivati salicilici (in proporzione sicura per gli animali) che gli conferiscono propriet√† diuretiche e antinfiammatorie, oltre a favorire la purificazione e la remineralizzazione dell’organismo. Il suo ¬†uso √® raccomandato in casi di problemi di ritenzione idrica, problemi reumatici e per trattare infezioni urinarie o renali come cistite, nefrite, prostatite e uretrite.

Cardo mariano (Silybum marianum) Il principale ingrediente attivo √® la Silimarina, un insieme di flavonoidi con un marcato ¬†effetto antiossidante. Viene¬† utilizzato principalmente come epatoprotettore, poich√© protegge e stimola le funzioni del fegato, oltre a favorire la purificazione dell’organismo, la funzione ¬†digestiva e la ¬†funzione renale. √ą particolarmente consigliato in caso di problemi al fegato, tra cui cirrosi ed epatite, in caso di avvelenamento o assunzione di farmaci e per problemi digestivi.

Canapa (Cannabis sativa) ‚Äď Semi in polvere Sono considerati un superfood per il loro alto valore nutrizionale, contengono un’ampia variet√† di vitamine, proteine, minerali e acidi grassi bilanciati, con il giusto rapporto tra Omega 3 e Omega 6. Hanno importanti propriet√† antiossidanti e forniscono benefici per l’intero organismo soprattutto per il Sistema Circolatorio e il Sistema Nervoso.

Camomilla (Matricaria chamomilla) i suoi principi attivi includono olio essenziale, flavonoidi, cumarine e polisaccaridi mucillaginosi. Ha propriet√† antinfiammatorie, antispasmodiche, antibatteriche, digestive e rilassanti ed √® principalmente usato per trattare disturbi digestivi come nausea, gastrite, dispepsia, digestioni pesanti, flatulenza e ulcere, oltre a migliorare l’umore.

Bardana (Arctium lappa) ‚Äď Radice in polvere, tra i suoi principi attivi ci sono acidi fenolici, mucillagini, lignosidi e tannini che le conferiscono propriet√† antimicotiche, antibatteriche, antinfiammatorie, depurative e digestive. Grazie al suo effetto antinfiammatorio, si consiglia per alleviare i sintomi di dolori reumatici come arterite e artrosi.

Astralago (Astragalus membranaceus) ‚Äď i suoi principali principi attivi sono saponosidi e polisaccaridi che le conferiscono propriet√† antiossidanti, antinfiammatorie, cardiotoniche, immunostimolanti e depurative. √ą un ottimo tonico, fortifica la struttura fisica e migliora la sua resistenza, rafforza il sistema circolatorio e aiuta a combattere le infezioni virali.

Artiglio di gatto Tra i suoi principi attivi spiccano alcaloidi ossindesolici e triterpeni, che gli conferiscono propriet√† ¬†immunostimolanti e antinfiammatorie. Ha anche un effetto neuroprotettivo e benefico per le funzioni cognitive. √ą raccomandato in caso di dolori reumatici come¬† dolori articolari e artrite reumatoide e in caso di sofferenza da malattie infiammatorie, sebbene sia anche usato per trattare problemi digestivi e metabolici.

Artiglio del diavolo (Harpagophytum procumbens) ‚Äď i suoi principali principi attivi sono gli iridoidi, in particolare l’arpagoside, oltre a contenere flavonoidi e fitosteroli. Oltre ad avere ¬†propriet√† digestive, ¬†ha un marcato effetto analgesico e antinfiammatorio quindi viene utilizzato per alleviare problemi reumatici come artrosi e artrite, lombalgia e dolori non reumatici.

I nostri prodotti Fitoterapici possono essere acquistati nel nostro shop

× Serve aiuto?
This site is registered on wpml.org as a development site.